in Italy free shipping from €70 and delivery in 2 days
free shipping from €70 e.g
delivery in 2 days in Italy

Why does everyone like padel?

because everyone likes padel

clock

If you're wondering perché giocare a padel And perché piace a tutti, you are in the right place.

Il padel è decisamente lo sport in gran voga: lo testimoniamo i numeri. Si registra infatti una crescita esponenziale di campi da padel in tutta Italia, a discapito talvolta dei più “classici” campi da tennis e da calcetto. Di pari passo un aumento continuo e vertiginoso di padelisti (giocatori di padel) di entrambi i sessi si sono registrati negli ultimi anni, non per caso. Non si può parlare più di moda del momento, ma di un vero e proprio fenomeno sociale, che non manca di affascinare i bambini.

Perché giocare a padel?

Ma quindi cosa c’è dietro questo trend? Cosa avvicina tante persone a questa nuova disciplina sportiva? Le motivazioni sono tante e svariate. Cerchiamo di capirne di più.

Divertimento alla portata di tutti

Tutti, bambini e adulti, possono giocare a padel, anche senza essere fenomeni o super atleti. Basti pensare che essendo uno sport relativamente nuovo in Italia, in molti si stanno avvicinando ora a questo sport e trovare giocatori alle prime armi non sarà difficile. Il padel è uno sport inclusivo, di squadra e di aggregazione: si gioca in quattro (due contro due), e sin da subito troverete le partite tra amici molto divertenti.

Complici di questo sfrenato divertimento saranno:

Si impara velocemente a giocare

La curva di apprendimento delle basi del padel è bassa. Ciò significa che i fondamentali di questo sport si imparano velocemente, anche giocando partite tra amici. Non passerà dunque molto tempo prima di dar vita a sfide di buon livello, anche grazie alle ridotte dimensioni del campo, alle racchette senza corde e alle palline depressurizzate.

Diciamocela tutta, se hai giocato a racchettoni in spiaggia, saprai già come maneggiare una pala (racchetta) da padel e con un paio di lezioni con un maestro acquisirai una buona tecnica, per fare un salto di qualità.

Non ti serve molta tecnica se il tuo obiettivo è il movimento ed il divertimento: il padel è uno sport semplice, ovviamente se vuoi praticarlo a livello amatoriale. Insomma è difficile uscire da un campo da padel delusi o demoralizzati, piuttosto l’opposto, ossia è impossibile non divertirsi ed il primo pensiero terminato il match sarà chiedere al centro la disponibilità per la prossima partita.

Il movimento fa bene al fisico e alla mente

Il padel è uno sport aerobico e sollecita i muscoli di tutto il corpo, e non solo. A differenza di una palestra però, si bruciano calorie divertendosi, quasi senza accorgersene.

Gambe, glutei, addominali e braccia vi ringrazieranno, perché grazie al movimento che produrrete durante le partite, fatto di piccoli scatti reattivi, i muscoli si rassoderanno. Con essi otterranno giovamento da questa disciplina anche il cuore, per l’attività cardiovascolare e cardiocircolatoria, ed il cervello, per il rilascio di endorfine, che tanto fa bene al benessere mentale, riducendo stress ed ansia.

Consigli per chi inizia a giocare a padel

Se ti stai approcciando ora a questo sport, presta molta attenzione alla scelta della pala giusta per te, perché una racchetta destinata a giocatori di livello avanzato potrebbe essere inizialmente un ostacolo, più che un vantaggio, se sei un neofita.

There racchetta da padel Cerbero a marchio Padel ITA è una pala per giocatori di livello principiante/intermedio, dunque adatta a chi inizia a giocare a padel, grazie alla sua forma a diamante, al bilanciamento alto e ad un ampio punto dolce. Una racchetta elegante, resistente e con un ottimo compromesso tra controllo e potenza.

en_US